PRENOTAZIONI / TICKETS HERE

⚡️ La chiusura del festival in bellezza, sul mare, al tramonto…

:::

5 settembre h 18.00 a Costa Caddu

in collaborazione con il brand

PRENOTAZIONI / TICKETS HERE

Per avere altre info o per eventuali problemi in fase di prenotazione, contattateci alla mail prenotazioni.stj@gmail.com

☘️ L’ ingresso sarà consentito solo in possesso del certificato green pass. ☘️
E’ una certificazione che viene rilasciata alle persone che:
.Sono state vaccinate (anche con una sola dose) contro il #covid_19
.Hanno il risultato negativo di un test molecolare o antigenico effettuato entro le 48 ore precedenti
.Sono guarite dal Covid-19

:::

SVM
Andrea Sanna, dist. Rhodes & synth 
Mauro Medde,  basso elettrico
Nicola Vacca, batteria & elettronica live

Gli SVM nascono nel 2014 dall’incontro tra Andrea Sanna, Nicola Vacca e Mauro Medde, i quali si riscoprono immediatamente accomunati dalle stesse intenzioni musicali e da un forte feeling. In breve tempo, mentre iniziano a farsi notare nel panorama Jazz e underground nazionale compongono ed autoproducono il loro primo album dal titolo omonimo “SVM”, che presenteranno live in vari e importanti contesti tra cui il prestigioso festival “Umbria Jazz”, al quale parteciperanno per due ben anni consecutivi (2014-2015), e che gli aprirà le porte ad una serie di collaborazioni anche internazionali. Dopo cinque anni di live in giro per la Sardegna che hanno permesso alla band di intensifcare il feeling e migliorare il proprio interplay, nel 2020 gli SVM pubblicheranno il loro secondo lavoro discografco autoprodotto, dal titolo “ANT”. Un disco che segna un momento di crescita ed evoluzione per la band, caratterizzato da un intenso lavoro sul suono, distorto, con ritmiche incisive e con un effetto più aggressivo rispetto alle precedenti composizioni che rimanda direttamente alle atmosfere progressive e un sound Jazzcore e Math Rock, senza tuttavia tralasciare il fattore improvvisativo.

:::

E inoltre dal 2 al 5 Settembre, il DOPO.FESTIVAL Jam Session, dalle h 23.00 nei locali di San Teodoro.
Dal 1° al 30 Settembre a San Teodoro le mostre fotografiche, curate dal Museo delle Maschere Mediterranee di Mamoiada, degli artisti : Salvatore Ligios, La Quotidianità del mito nell’ Ufficio Turistico in Piazza Mediterraneo e Franco Pinna, Mamoiada 1960 nei ristoranti La Mesenda & VerdeAcqua. E la proiezione della creazione video “Maschere e storia del San Teodoro Jazz” in collaborazione con i fotografi Roberto Sanna e Paolo Addis in Piazza Mediterraneo.