::

4 settembre h 21.00 in Piazza di Gallura

SOLD OUT

::

Francesca Corrias, voce & effetti
Mauro Laconi, chitarra elettrica
Filippo Mundula, contrabbasso
Gianrico Manca, batteria

::

ROUNDELLA è un pianeta sonoro. Un mondo, abitato da Francesca Corrias (voce), Mauro Laconi (chitarre), Filippo Mundula (contrabbasso), Gianrico Manca (batteria), in continua ricerca ritmica, melodica e armonica, in cui le influenze si intrecciano senza creare barriere e le differenti personalità dei quattro musicisti trovano una unità completa nel groove e nel beat. Roundella attinge dalle musiche tutte. Dilla beats, canzone, improvvisazione, swing, balanço, rap poetry e molto altro si fondono e danno vita a un suono unico, terrestre ed extraterrestre, del presente e del futuro.
Nell’estate del 2015 esce il primo lavoro discografico “Biography”, edito da S’Ard Music e prodotto da Michele Palmas. Nel 2016 Roundella collabora stabilmente con il pianista e direttore musicale della band britannica Incognito, con cui riscuotono un notevole successo in una serie di concerti in Sardegna. Dal 2017 Roundella inizia una fortunata collaborazione con il pianista e arrangiatore Luca Mannutza, con cui lavora alla realizzazione del secondo album, la cui uscita è prevista per Agosto 2020.

::

FRANCESCA CORRIAS, Cantante, musicista, compositrice, ha studiato violino al Conservatorio. Ha frequentato in seguito lezioni e seminari con Alessandro Di Liberto, Paolo Fresu, Bob Stoloff, Tino Tracanna, Giovanni Agostino Frassetto, Riccardo Parrucci, Airto Moreira, Andrea Pellegrini, David Linx, Elisabetta Antonini, Max Ionata, Luca Mannutza e altri. Dal 2009 insegna Canto Jazz presso il Conservatorio di Cagliari ed è docente di canto ai seminari di Nuoro Jazz Invernali dal 2013 ed estivi dal 2014. Ha partecipato a numerosi festival e rassegne nazionali e internazionali, tra cui: Open Jazz Festival, Ostrava (CZ), National Jazz Scene – Oslo, Jazz Gallery – Foyles –
Londra, Voyer Festival, Palma de Mallorca, Umbria Jazz, Nuoro Jazz, Calagonone Jazz, Atina Jazz, Time in Jazz, European Jazz Expo. Ha suonato tra gli altri con Dado Moroni, Bebo Ferra, Emanuele Cisi, Marco Tamburini, Stefano Bagnoli, Paolino Dalla Porta, Orchestra Jazz della Sardegna, Gavino Murgia, David Linx, Joe Locke, Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura, Marcello Peghin, Massimo Ferra, Stefano D’Anna, Alessandro Di Liberto, Mariano Tedde, Marta Raviglia, Francesco Cusa.

L’ingresso è libero ma la prenotazione è necessaria. Per evitare assembramenti e salvaguardare la salute di noi tutti, PRENOTA IL TUO POSTO QUI SOTTO

SOLD OUT. PRENOTAZIONE NON DISPONIBILE

🛑 🛑 MISURE DI CONTENIMENTO – Nell’attuazione delle misure sanitarie per contrastare l’emergenza coronavirus, l’ingresso agli eventi del festival sarà consentito a una persona per volta, con l’obbligo di indossare la mascherina fino al raggiungimento del posto (quando sarà possibile toglierla), mentre sarà cura dell’organizzazione mettere a disposizione del pubblico il gel per sanificare le mani. Verrà assicurato il corretto distanziamento di un metro tra gli spettatori (sia frontalmente che lateralmente), a eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o per le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale. L’elenco delle presenze verrà conservato per un periodo di quattordici giorni; accesso vietato, invece, alle persone con una temperatura corporea superiore ai 37 gradi e mezzo.