::

La prenotazione non è necessaria, la registrazione si farà sul posto. Fate lo screenshot dell’invito e presentatelo al bar al momento della consumazione. Riceverete un buono che vi sconterà le ore di parcheggio per la durata del concerto.

CLICCA QUI PER SCARICARE L’INVITO

::

6 settembre h 18.00 @ I Giardini di Cala Brandinchi

::

Claudio Miotti, chitarra baritono
Matteo Pastorino, clarinetti & elettronica
Jean Baptiste Pinet, batteria

::

Con CLAXXX, Claudio Miotti combina la ricerca ritmica ed armonica del Jazz con l’urgenza espressiva della musica Rock. Per esplorare timbri diversi, adotta la chitarra baritono, strumento tra basso e chitarra, dal suono denso e profondo. Si uniscono a lui Matteo Pastorino, clarinettista dal suono inedito e dal fraseggio dirompente e Jean-Baptiste Pinet, batterista sensibile ed inventivo. Partendo da molteplici influenze, che vanno dal grunge alla musica Hindustani, CLAXXX produce una musica potente e fluida, lirica e vivace, trasmessa dalla grande sensibilità e dalla forte complicità dei tre musicisti. Il trio ha pubblicato il suo primo disco CLAXXX nel 2018 con l’etichetta italiana indipendente AUAND.

In collaborazione con :

CLICCA QUI PER SCARICARE L’INVITO

🛑 🛑 MISURE DI CONTENIMENTO – Nell’attuazione delle misure sanitarie per contrastare l’emergenza coronavirus, l’ingresso agli eventi del festival sarà consentito a una persona per volta, con l’obbligo di indossare la mascherina fino al raggiungimento del posto (quando sarà possibile toglierla), mentre sarà cura dell’organizzazione mettere a disposizione del pubblico il gel per sanificare le mani. Verrà assicurato il corretto distanziamento di un metro tra gli spettatori (sia frontalmente che lateralmente), a eccezione dei componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi o per le persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale. L’elenco delle presenze verrà conservato per un periodo di quattordici giorni; accesso vietato, invece, alle persone con una temperatura corporea superiore ai 37 gradi e mezzo.